Cosa è il Baratto Sociale

Nel tutelare il diritto di ciascun nucleo familiare di preservare le risorse economiche per i bisogni primari e volendo al tempo stesso garantire il rispetto delle regole nel pagamento dei Servizi per l’Infanzia 0-6 anni, L’Istituto del “baratto sociale” si presta come un'idonea modalità che concilia l'obbligo del pagamento con le disponibilità economiche del nucleo familiare quale ulteriore strumento di politica sociale a favore di nuclei disagiati.

Il Baratto Sociale trae la sua natura dal più generale principio del Baratto Amministrativo: l’individuazione di un metodo di transazione economica non monetaria, nel quale il tempo e le risorse dei Soggetti richiedenti diventano “oggetto “ di uno scambio, a fronte dell’ottenimento da parte delle Amministrazioni Comunali di contributi economici.

Alle famiglie in difficoltà, che non riescono a pagare interamente la retta dei servizi per la Prima Infanzia, viene proposto uno scambio sotto forma di Baratto: a fronte della copertura di parte della retta da parte dell’Amministrazione Comunale la famiglia mette a disposizione competenze e tempo, gratuitamente, a favore degli stessi servizi per l’Infanzia (trasporto, custodia, pulizie, animazione…..). In tal modo si intende rendere proattivi gli stessi richiedenti che hanno la possibilità di offrire le proprie competenze come oggetto di transazione economica.

La famiglia sottoscrive un patto nel quale viene definito l’oggetto di scambio, il numero di ore mese a disposizione, il servizio nel quale viene inserito il figlio.

E’ importante sottolineare che il Baratto Sociale si fonda sull’assoluta libera scelta della famiglia e non è uno strumento selettivo nell’erogazione del contributo pubblico. Se la famiglia non è disponibile il contributo economico viene erogato ugualmente. Infatti il processo funziona nella misura in cui ogni famiglia si sente portatrice di risorse e possibilità e il baratto diventa uno strumento affinché essa possa esprimere al meglio le sue potenzialità.

Scarica la presentazione del Baratto sociale

Questo sito utilizza i cookie per il corretto funzionamento delle pagine web.

Proseguendo la navigazione del sito o confermando tramite il tasto sottostante fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Per ogni questione o domanda in riferimento all'utilizzo dei vostri dati, potete rivolgervi a privacy@ilcantiere.org. Informativa sulla PrivacyUlteriori informazioni